Con la bici in cielo

L ‘ idea di usare le bici in “cielo”, arriva dall’ architetto bulgaro Martin Angelova.

Il sistema prevede una  pista d’acciaio che dispone di un cavo per collegare la bicicletta al livello del manubrio. L’ idea è sicuramente ottima ad eccezione del fatto che non si può sorpassare e che la quantità di fumi nell’ aria li sopra potrebbe essere più che nociva.